Circolare n.8/2020

OGGETTO: VARIAZIONE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE
CONTRIBUZIONE SANEDIL : PERSONALE DIPENDENTE CON QUALIFICA DI IMPIEGATO

Comunichiamo che, in conformità all’accordo nazionale 19/11/2019 e all’avvio del Fondo Sanitario SANEDIL, a partire dal 1/10/2020 (M.U.T. da elaborare nel mese di novembre p.v. riferito al mese di ottobre), l’aliquota relativa al contributo Prestazioni Sanitare Cassa Edile viene accorpata al contributo Fondo Sanitario Operai che, pertanto, passerà dallo 0,35% allo 0,60%.
Resta confermata l’aliquota del contributo Sanedil impiegati nella misura dello 0,26% (sul sito www.cassaedilepratese.it é pubblicata la tabella aggiornata).

Evidenziamo, inoltre, che il Fondo Sanedil ha ricordato che le imprese aventi in forza personale dipendente con la qualifica di impiegato, potranno versare la contribuzione sanitaria afferente i propri impiegati a discrezione o tramite la Cassa Edile o direttamente al Fondo Sanitario.
In caso di versamento alla Cassa Edile, le imprese sono tenute a compilare gli appositi campi predisposti nel sistema MUT.
In caso di versamento diretto al Fondo Sanitario, le imprese invieranno al Fondo Sanitario sia la denuncia di contribuzione (tramite tracciato messo a disposizione dal Fondo stesso), sia il relativo bonifico bancario.

Per chiarimenti e informazioni contattare il Fondo al numero 06.852619 o tramite casella di posta elettronica info@fondosanedil.it

Facebook
WhatsApp
LinkedIn

La Cassa Edile Pratese è stata costituita il 21 luglio 1961 sulla base di quanto previsto dal Contratto Collettivo Industria Edile.

Alla Cassa Edile, ente non commerciale senza fini di lucro, viene affidata l’attuazione di alcuni istituti e norme contrattuali nazionali e provinciali.

Circolari recenti

Chiusura uffici

Comunichiamo che il giorno Venerdì 26 Aprile gli uffici della Cassa Edile Pratese saranno chiusi.